Incidente, scontro frontale a Castel Guelfo: 24enne grave al Maggiore

Durante una manovra di sorpasso vietata. Il conducente era ubriaco

I Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna hanno denunciato due automobilisti a Camugnano e Castel Guelfo. Si tratta di un 58enne italiano e di un 53enne rumeno, rimasti coinvolti in incidenti stradali, accaduti probabilmente a causa delle loro condizioni psicofisiche, compromesse dall’alcol ingerito. I veicoli sono stati sequestrati, in attesa di confisca.

L'episodio più grave è avvenuto in via Medesano a Castel Guelfo: un 53enne rumeno è stato denunciato dai Carabinieri della Tenenza di Medicina, per essersi rifiutato di sottoporsi all’alcol test, su richiesta dei militari, intervenuti per rilevare un incidente stradale grave, avvenuto ieri pomeriggio in via Medesano a Castel Guelfo.

L’uomo, alla guida di una Volkswagen Polo, è andato a sbattere frontalmente contro una Ford Fiesta condotta da un 34enne italiano che stava transitando nella direzione opposta. L’impatto sarebbe avvenuto perché il 53enne rumeno ha invaso l’altra corsia di marcia durante una manovra di sorpasso vietata che ha fatto in prossimità di un incrocio. I due conducenti, lievemente feriti, sono stati trasportati dai sanitari del 118 al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Imola, mentre una 24enne italiana che si trovava a bordo della Ford Fiesta, seduta sul sedile di fianco al suo convivente, è stata trasportata d’urgenza e in elicottero al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna e ricoverata in prognosi riservata.

Il 58enne italiano è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Camugnano, subito dopo un incidente stradale fortunatamente non grave, avvenuto venerdì sera in località Pianacce. Il 58enne, sottoposto all’alcol test è risultato positivo con un valore di 2,30 g/l.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento