Incidente a Castenaso: schianto in moto, morto 29enne

L'impatto avvenuto in località Madonna delle Grazie. E' intervenuto anche l'elisoccorso, ma per il ragazzo non c'è stato nulla da fare. Ancora in via di ricostruzione la dinamica dell'incidente

Stava procedendo all'ora di pranzo in via Fiumana Destra quando, all'incrocio con via Ca' Belfiore è arrivato lo schianto. E' morto in località Madonna delle Grazie, nelle campagne di Castenaso, nonostante l'intervento del personale sanitario il giovane di 29anni residente in città. 

Il ragazzo era a bordo con la sua Harley-Davidson, in prossimità dell'incrocio a 'T' che collega le due strade: secondo cause che sono ancora al vaglio della Polizia Municipale di Castenaso, la sua due ruote è venuta a impatto con un altro veicolo, un Ford Transit, guidato da un 65 di Castenaso, che si stava dirigendo verso i laghetti. Più tardi sono intervenuti sul posto anche i Vigili del Fuoco, ma per il giovane centauro non c'era più niente da fare.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      5 anni dal terremoto: il Presidente Sergio Mattarella in Emilia

    • Cronaca

      Stadio: fatale il mix di droghe, muore a 29 anni

    • Eventi

      'Datti una mossa': in 3mila per la salute del corpo e della mente

    • Cronaca

      Via Libia: scassina un'auto, pluripregiudicato ancora in manette

    I più letti della settimana

    • EasyJoint, la “marijuana legale” arriva a Bologna: ecco dove comprarla

    • San Giorgio di Piano: auto non si ferma all'alt, poi la sparatoria

    • Incidente sulla A14 fra San Lazzaro e Castel San Pietro: un morto

    • Stressato dal traffico scende armato: non lo sa, ma se la prende con dei poliziotti

    • Stadio: fatale il mix di droghe, muore a 29 anni

    • 'Obama a Bologna tra fan adoranti': la 'cantonata' del Daily Mail

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento