San Pietro in Casale: individuato presunto colpevole ciclista ucciso

Ha travolto e ucciso un ciclista, ma poi è fuggito con la sua auto. Individuato dai Carabinieri di San Giovanni n Persiceto, sarebbe un cinese residente a San Pietro in Casale

Il presunto automobilista pirata, reo di aver investito, ucciso e non soccorso un ciclista 25enne è stato fermato nella serata di ieri dai carabinieri della Compagnia di San Giovanni in Persiceto ed è un uomo cinese residente a San Pietro in Casale. Gli accertamenti degli investigatori proseguono per confermare se i pezzi rinvenuti sul luogo dell'incidente siano compatibili con l'auto del fermato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento