Incidente a Fontanelice: si schianta per troppa vodka, 19enne nei guai

Ad incastrarlo sono state le analisi del sangue effettuate durante il ricovero in ospedale

La scorsa settimana aveva perso il controllo dell'auto a Fontanelice, sulla Strada Provinciale Montanara, ed era finito fuori strada: sul posto era intervenuto il 118 che lo aveva trasportato in ospedale, ma, una volta dimesso, è finito nei guai. 

Si tratta di un 19enne di nazionalità russa che è stato denunciato dai Carabinieri per guida sotto l’influenza dell’alcool. Ad incastrarlo sono state le analisi del sangue effettuate durante il ricovero: dal referto, rilasciato dal Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche – Laboratorio di Tossicologia Forense di Bologna, è emerso che il giovane che il 19enne era finito fuori strada perchè aveva bevuto una ragguardevole quantità di vodka, naturalmente. E' risultato positivo all’alcool con un valore di 2,82 g/l 

COSA PREVEDE LA LEGGE. Guida con tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l: ammenda da 1500 a 6000 euro, sospensione patente da 1 a 2 anni, sequestro preventivo del veicolo.
Viene risposta la revoca della patente se il conducente ha provocato un incidente. 

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • SuperEnalotto, in Emilia sfiorato jackpot più alto del mondo

I più letti della settimana

  • Possibili temporali in arrivo, diramato bollettino di allerta dalla protezione civile

  • Aeroporto, volo Bologna-Kos, passeggeri: "A terra da 12 ore come ostaggi virtuali"

  • Maltempo, grandine in provincia: strade chiuse, auto distrutte e finestre in frantumi

  • Maltempo e grandine: "crivellate" le finestre di via Natali e via Weber

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • A Bologna il migliore è il Forno Brisa: si aggiudica 3 "pani" Gambero Rosso

Torna su
BolognaToday è in caricamento