Incidente a Funo: pedone investito da auto pirata, era evaso dai domiciliari

"Sono andato a comprare le sigarette", ma è finito nei guai

La sera del 25 dicembre, un 46enne è stato investito da un'auto pirata a Funo di Argelato, in via Francesco Pasti, così ha chiamato i Carabinieri. All'arrivo, i militari hanno allertato il 118 dopo aver constatato che l'uomo aveva riportato un trauma al ginocchio. 

Ma l'attività dei Carabinieri non si è limitata al semplice soccorso: il 46enne, pluripregiudicato, era evaso dagli arresti domiciliari. "Sono andato a comprare le sigarette", ha detto ai militari.

Infine, è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Maggiore e denunciato per evasione. I militari sono alla ricerca dell'auto pirata.

Potrebbe interessarti

  • Perché assumere magnesio è importante: tutti i cibi che lo contengono

  • 7 alimenti che fanno ingrassare invece che dimagrire

  • Un faro in montagna? Esiste a Gaggio Montano

  • Vetri e specchi: come togliere definitivamente gli aloni

I più letti della settimana

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • Concorsi pubblici, Unibo cerca 57 amministrativi: c'è tempo fino al 5 settembre

  • San Lazzaro, azzarda un'inversione e provoca incidente: incastrato dalle telecamere

  • Perché assumere magnesio è importante: tutti i cibi che lo contengono

  • Incidente a Monterenzio: Suv si ribalta e blocca la carreggiata, disagi al traffico

  • Furto in casa: svaligiano la camera mentre i proprietari dormono

Torna su
BolognaToday è in caricamento