Morta a 29 anni dopo incidente a Londra, raccolta fondi per la famiglia

Giovanna Cappiello stava per laurearsi in design: è stata falciata da una betoniera nella capitale britannica

Morta a 29 anni, a due settimane dalla laurea. E' cordoglio per Giovanna Cappiello, studentessa bolognese di arte ferita a morte dopo un incidente nel quartiere di Battersea, mentre andava in bicicletta. I fatti risalgono al 4 luglio scorso: A riportarlo le testate inglesi Daily Mail ed Evening Standard. Cappiello era sulla Wandsworth Road quando intorno alle 15, per cause ancora da accertare, è stata travolta da una mini-betoniera. Inutili i soccorsi, la giovane donna è morta poco dopo l'arrivo delle ambulanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 29enne aveva appena ricevuto un premio per meriti accademici e stava per laurearsi in design all'università delle arti di Londra. Durante i suoi studi aveva trovato anche lavoro presso un hotel di lusso nella capitale. Per ricordarla il suo fidanzato -con lei a Londra- assieme agli amici e alle compagne di studio hanno organizzato una raccolta fondi per supportare la famiglia e riportare la salma in Italia. "Giovanna. Piena di vita, ambiziosa, umile e sempre sorridente, ha lasciato in tutti noi qualcosa di speciale " si legge nel testo che accompagna la donazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Spostamenti tra regioni in dubbio, Bonaccini: "Prudenza alta, si rischia la chiusura" 

  • Bollettino Covid Bologna 18 maggio: vicini a zero casi, ma ancora 4 morti | GRAFICI E DATI, COMUNE PER COMUNE

Torna su
BolognaToday è in caricamento