Investito in via di Corticella: il tassista è andato dai Carabinieri e ha dato la sua versione

Il tassista ritenuto dai testimoni responsabile dell'incidente della scorsa sera in zona Navile si è prsentato dai Carabinieri e ha dato la sua versione dei fatti

Il tassista che l'altra sera ha investito un giovane in via di Corticella e si è poi dileguato davanti a diversi testimoni si è presentato dai Carabinieri e ha dato la sua versione dei fatti. L'incidente era avvenuto a chiusura della notte bianca del Navile e la vittima che in un primo momento era stata urtata lievemente mentre si trovava sulle strisce pedonali, è stata poi nuovamente colpita dalla vettura, un taxi Toyota Prius. A questo punto le versioni di vittima, testimoni e tassista verranno confrontate. Gli agenti indagano su lesioni volontarie e omissioni di soccorso.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento