Bimbo caduto al Carnevale: l'arcivescovo Zuppi in ospedale prega per la salute del piccolo

Al Maggiore, dove è ricoverato il bambino, anche il vicesindaco Marilena Pillati

L'arcivescovo di Bologna, Mons. Matteo Zuppi, appresa la notizia del grave incidente avvenuto durante la sfilata di Carnevale in via Indipendenza, si è subito recato in ospedale per verificare le condizioni di salute del bambino di due anni, caduto dal carro.

A comunicarlo è una nota dell'Arcidiocesi di Bologna: "Oggi pomeriggio durante la tradizionale sfilata dei carri del Carnevale dei bambini, promosso dal Comitato per le manifestazioni petroniane, un bambino è rimasto vittima di un incidente ed è ora ricoverato in ospedale - si legge - dove l’Arcivescovo di Bologna, S.E. Mons. Matteo Zuppi, si è recato, pregando per la sua salute ed esprimendo vicinanza alla famiglia. In seguito alla gravità del fatto, l’organizzazione ha sospeso la manifestazione facendo defluire i carri dopo l’intervento dei mezzi di soccorso, dei sanitari e delle forze dell’ordine". 

In ospedale anche la vicesindaco del Comune di Bologna, Marilena Pillati, per portare il conforto dell’amministrazione comunale ai familiari. 

"Il sindaco Virginio Merola - si legge in un comunicato stampa del Comune -  è profondamente colpito da quanto accaduto e sta seguendo costantemente l’evolversi della situazione dall’estero dove è impegnato in una missione istituzionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento