Incidente a Castenaso: investito mentre attraversa la strada, morto pedone

Lo schianto questa mattina alle prime luci dell'alba

Foto di archivio

Gravissimo il bilancio dell'incidente avvenuto questa mattina a Castenaso, dove ha perso la vita una persona. Lo schianto è avvenuto in via del Frullo, e sul posto sono immediatamente intervenuti gli uomini della polizia locale per i dovuti rilievi e una pattuglia dei carabinieri.

A essere stato investito è Luigi Simoni, pensionato di 72 anni di Castenaso,  mentre attraversava la strada a pochi metri dall'incrocio con via Cà dell'Orbo: sul posto non ci sono strisce pedonali, e l'uomo sarebbe stato centrato in pieno da un'auto che  proveniva da Castenaso e procedeva in direzione Granarolo.

La strada è stata chiusa in entrambe le direzioni di marcia per un paio di ore, dall'incrocio via Cà dell'Orbo fino allo svincolo per la Trasversale 6 di Pianura, all'incirca per tre chilometri,  e il traffico deviato su strade secondarie. 

A guidare la vettura un uomo di Medicina di 41 anni, rimasto ferito nell'impatto e trasportato al Maggiore in codice 2.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bimbi morti precipitati da palazzo, il padre portato in Questura

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale: schianto auto-furgone, se ne va a 23 anni

  • Cronaca

    Spaccio di droga in PIazza Verdi, in manette quattro pusher

  • Incidenti stradali

    Incidente in A14: furgone va a sbattere, morto il conducente

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Quirino di Marzio: due bimbi precipitano da palazzina e muoiono

  • Incidente a San Lazzaro, perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail: vivo per miracolo

  • Morto a 26 anni sotto i portici di via Ugo Bassi, mistero sulle cause

  • Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

  • Incidente in A1: schianto in auto, un morto e un ferito grave

  • Trasporti, sciopero 24 marzo: disagi per chi viaggia in bus

Torna su
BolognaToday è in caricamento