Incidente in Valsamoggia: schianto tra auto, 24enne morto al Maggiore

L'impatto poco dopo la frazione di Muffa, verso Monteveglio. L'incidente forse causato dal maltempo

Foto arcihvio

Si chiamava Luca Andrea Hernandez il ragazzo di 24 anni morto all'ospedale Maggiore di Bologna, in seguito a un incidente, accaduto poco dopo le 19:30 dell'altra sera alla frazione della Muffa, nel comune di Valsamoggia. 

Sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 e i Vigili del Fuoco, che hanno dovuto estrarre il giovane dalle lamiere. Feriti anche passeggeri e conducente dell'altro veicolo, seppur in maniera meno grave: si tratta di un uomo e dei suoi due figli piccoli.

Ancora al vaglio dei Carabinieri di Bazzano la dinamica dell'incidente, ma da un primo riscontro l'auto del giovane si sarebbe intraversata per ragioni ancora non chiare, invadendo la corsia opposta mentre sopraggiungeva la berlina con i padre e i bambini a bordo. Lo schianto è stato inevitabile. La strada, via Cassola è stata chiusa per il periodo necessario alla messa in sicurezza dei feriti e dei veicoli.

Il giovane è stato ricoverato in codice 2, ma le sue condizioni si sono aggravate nella giornata di ieri, fino al decesso dichiarato ieri sera. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luca Andrea Hernandez coltivava la sua passione per la realizzazione di murales e si firmava con il suo nome d'arte 'Lah'. Ha lasciato diversi disegni in città. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • No malattia lavoratori di Medicina, il sindaco: "Poca attenzione del Governo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento