Incidente a Mordano: si accascia mentre guida, muore davanti i figli

L'auto di un imolese di 46 anni ha finito la propria corsa sul ciglio della strada. Illessi i bimbi

Un uomo di 46 anni è morto mentre stava trasportando i figli in auto. E' accaduto a Mordano, in via San Prospero, nel circondario imolese, ieri pomeriggio. Sul posto è arrivata l'ambulanza e poi i Carabinieri. Inutile il massaggio cardiaco dei sanitari, che per un'ora hanno cerato di rianimare l'uomo.

Secondo quanto ricostruito, la causa sarebe riconducibile a un malore durante la guida: a bordo di una Toyota Prius, il 46enne era in compagnia dei figli di 10 e 11 anni, che hanno visto all'improvviso il loro babbo accasciarsi su un lato, con la macchina che prima ha invaso la carreggiata oppposta e poi ha finito la sua corsa in un fossato. I ragazzini sono rimasti illesi. 

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • SuperEnalotto, in Emilia sfiorato jackpot più alto del mondo

I più letti della settimana

  • Possibili temporali in arrivo, diramato bollettino di allerta dalla protezione civile

  • Aeroporto, volo Bologna-Kos, passeggeri: "A terra da 12 ore come ostaggi virtuali"

  • Maltempo, grandine in provincia: strade chiuse, auto distrutte e finestre in frantumi

  • Maltempo e grandine: "crivellate" le finestre di via Natali e via Weber

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • A Bologna il migliore è il Forno Brisa: si aggiudica 3 "pani" Gambero Rosso

Torna su
BolognaToday è in caricamento