Incidente in riviera: schianto auto-moto, morto 56enne imolese

Assieme a lui anche una donna, ora ricoverata in gravi condizioni

FOTO: RAVENNATODAY

Incidente dall'esito mortale in riviera, dove a perdere la vita è stato un 56enne originario dell'imolese. E' successo questa mattina, quando  intorno alle 11, altezza lidi di Savio, l'uomo a bordo della sua moto insieme a una donna di 51 anni -ora ricoverata in gravi condizioni- per cause ancora da accertare si è scontrato con una Renault Megane, che proveniva dalla direzione opposta.

Sul posto è atterrato anche l'elisoccorso e sono intervenuti 118 e polizia municipale di Ravenna. Il conducente della Honda, Tiziano Seganti, è morto sul colpo. Ferite lievi invece per gli occupanti dell'auto, tra cui un 43enne, cittadino macedone, alla guida del mezzo. Strada chiusa al traffico veicolare, code chilometriche in entrambe le direzioni: il traffico è gestito dalla Polizia Municipale di Ravenna ed è stato deviato nella viabilità alternativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo ieri sera il bolognese ha dovuto contare un altro morto sulle strada, con un 56enne deceduto sul colpo sempre in moto.
(Leggi la notizia completa su Ravennatoday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Focolai covid a Bologna: l'attenzione si sposta all' ex hub di via Mattei

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

Torna su
BolognaToday è in caricamento