Incidente a Pianoro, investito sulla Fondovalle: grave pedone, giallo sull'identità

L'uomo ricoverato in Rianimazione al Maggiore. Trovato senza documenti addosso

Immagine di repertorio

Sono gravi le condizioni di un pedone di mezza età, investito ieri sera sulla Fondovalle Savena all'incrocio con via Serrabella. L'uomo, senza documenti né telefono, sarebbe stato urtato da tergo mentre camminava sul ciglio della strada lungo via Amendola, da un'auto.

Immediati i soccorsi sul posto, con l'ambulanza che ha caricato il malcapitato e lo ha portato al Maggiore, dove ora è ricoverato in Rianimazione. La Polizia Locale di Pianoro si è invece occupata dei rilievi del caso. Poco si sa sulla identità del signore, a parte il colore della pelle chiaro e l'età approssimativa, sui 50 anni. Per risalire all'identificazione è stata diramata una nota di ricerca ance alle stazioni dei Carabinieri di pertinenza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento