Piazza Tribunali, investe tre ragazzi e non si ferma: individuato il presunto pirata

Vittime tre minori che stavano attraversando sulle strisce pedonali

Sarebbe stato un 50enne a investire tre ragazzini dai 13 ai 17 anni sulle strisce pedonali in Piazza dei Tribunali, per poi fuggire a tutta velocità. Lo riferisce il Resto del Carlino.

La Polizia sospetta che ci fosse proprio lui alla guida alla guida dell’auto pirata che l'8 maggio, verso alle 23.30, ha travolto i tre minorenni. L'uomo sarebbe già noto alle forze dell’ordine per diverse violazioni al codice della strada. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato individuato dai poliziotti in via Garibaldi, poche ore dopo l’incidente: a tradirlo la targa annotata da alcuni testimoni. Delle indagini si occupa la Polizia Locale. 

Auto pirata investe tre ragazzi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Frecce Tricolori a Bologna: lo spettacolo il 29 maggio

Torna su
BolognaToday è in caricamento