Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

Portata al Ps in un primo momento come codice due, ora è ricoverata in Rianimazione

Rischia ancora di perdere la gamba ed è più grave di quanto inizialmente riportato la ragazza che oggi nella tarda mattinata è stata investita da un bus della linea 20 a porta Sant'Isaia. L'Ausl ancora non ha fornito dettagli ufficiali, ma dagli ambienti sanitari trapela che la giovane donna è ricoverata in Rianimazione e la sua prognosi resta riservata.

L'investimento ha avuto luogo all'incrocio tra via Sant'Isaia e i viali. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Locale l'autobus stava svoltando in viale Pepoli verso Saragozza, direzione Casalecchio, quando la donna, che avrebbe atraversato sulle strisce e secondo alcuni testimoni con il verde semaforico, è finita sotto le ruote del bus, rimanendo incastrata sotto una delle ruote sterzanti.

Sul posto sono poi arrivati i Vigili del fuoco e i sanitari del 118, che hanno estratto la ragazza e le hanno prestato le prime cure prima del ricovero. La viabilità ne ha risentito con il traffico prima bloccato e poi fatto scorrere a una corsia per permettere i rilievi della Polizia Locale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

  • Funerale Giovanni Cremonini, in centinaia per l'ultimo saluto al babbo di Cesare

  • Castel San Pietro, litigi frequenti nel bar mal frequentato: giù le serrande per 7 giorni

  • Piazzola sospesa per due giorni, gli ambulanti protestano

  • Incidente a Budrio: schianto tra auto alla Riccardina

Torna su
BolognaToday è in caricamento