Incidente a San Giovanni Persiceto: si schiantano Suv e bicicletta, muore 40enne

I Carabinieri stanno ricostruendo la dinamica, ancora non chiara. Il ciclista, straniero, era senza documenti

Un altro incidente mortale sulle strade bolognesi. Questa notte è morto un ciclista sulla quarantina, di origini presumibilmente asiatiche, dopo un incidente che ha visto protagonista l'uomo e un Suv Nissan, guidato da una 43enne ferrarese, in via Calcina nuova a San Matteo della Decima.

Le moto e il volontariato, poi lo schianto: Molinella piange Gianni  

L'uomo, trovato senza documenti, è stato vittima del sinistro intorno alle 23. Sul posto si sono precipitati i soccorsi che lo hanno trasportato già grave all'ospedale Maggiore, in eliambulanza. Nulla da fare, poche ore dopo il quarantenne è spirato per le ferite riportate.

Sul luogo dell'impatto sono arrivati anche i Carabinieri del Norm e di San Giovanni in Persiceto. Sono in corso 20181025 San Matteo della Decima - Incidente 2-2accertamenti sulla dinamica dell'incidente per l'accertamento di eventuali responsabilità. I mezzi sono stati sequestrati.

Bilancio pesante nel bolognese per quanto riguarda gli incidenti mortali. Nelle ultime 24 ore, oltre a questo, altri due sono i sinistri risultati fatali sulle strade. Nel pomeriggio di ieri, un 59enne è morto dopo un incidente in moto nell'imolese, questa notte invece un 52enne è morto in un tamponamento in A1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Elezioni regionali Emilia Romagna, risultati definitivi Bologna, comune per comune

  • Incidente, scontro frontale a Castel Guelfo: 24enne grave al Maggiore

Torna su
BolognaToday è in caricamento