Incidente in via Castiglione, pedone investito sulle strisce

Nello stesso punto vi era stata una passeggiata di protesta per chiedere l'allargamento del percorso per pedoni e ciclisti, e sanzioni per chi viaggia a velocità sostenuta

Solo qualche giorno prima una passeggiata di proteste per chiedere migliori condizioni del marciapiede, ieri invece un incidente, con tanto di pedone investito sulle strisce. E' accaduto in in via Castiglione, nel tratto che lambisce il retro dei giardini Margherita.

Vittima dell'investimento ad opera di un ragazzo in scooter una ragazza, portata via in ambulanza con ferite di media gravità. L'episodio -denunciano i genitori e i residenti del quartiere- sarebbe solo l'ultimo di una lunga serie, anche a causa dell'eccessiva velocità e della cattiva disposizione di marciapiedi e attraversamenti. E anche se il tratto di strada è contrassegnato come 'zona 30' qualche video, girato da alcuni genitori, testimonia come il divieto sia nei fatti ampiamente ignorato, con numerosi scooter e auto che viaggiano a velocità sostenuta sfiorando i marciapiedi e non dando la precedenza nei passaggi pedonali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Il figlio di Vasco Rossi oggi dice "sì": matrimonio a Crespellano per Lorenzo Rossi Sturani

  • Precipita dal terzo piano di un albergo: ragazzino in gravi condizioni

Torna su
BolognaToday è in caricamento