Incidente in via dei Colli: morto motociclista 21enne nella notte

Ha perso il controllo della sua due ruote ed è poi stato investito e trascinato da un'auto che sopraggiungeva. Non c'è stato nulla da fare per il giovanissimo bolognese

I soccorsi sono stati chiamati poco dopo la mezzanotte e mezza di ieri notte: la corsa verso via dei Colli però non è servita a salvare Nicolò B., vittima di un incidente stradale avvenuto fra un'automobile e una moto all'altezza del civico 51. 

DINAMICA DELL'INCIDENTE. La moto KTM 690 percorreva alle ore 00.38 via dei Colli in direzione centro quando in corrispondenza del civico 51 il conducente ha perso il controllo del mezzo ed è caduto a terra. E' sopraggiunta nel frattempo in direzione opposta la Smart condotta da B.A. (italiano residente a Bologna) che ha investito il corpo trascinandolo per alcuni metri.

La Polizia Municipale, intervenuta sul posto, procede ad accertamenti con alcooltest con esito negativo. Il conducente della Smart è stato accompagnato al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore per accertamenti su uso sostanze stupefacienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

INCIDENTE MORTALE ANCHE A PIANORO. E sempre questa notte (pochi minuti prima della mezzanotte) un'altra vittima della strada: travolto da un'auto mentre camminava sul ciglio della SP65 Futa, è deceduto all'Ospedale Maggiore un 50enne cinese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, la Regione Emilia-Romagna dà tre milioni di mascherine gratis a tutti i cittadini

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • “Mio padre ha perso il lavoro e il frigorifero è vuoto, aiutateci": adolescente chiede aiuto al 112

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento