Incidente in via Massarenti: auto investe 16enne e poi scappa

Il padre del ragazzo ha presentato denuncia alle forze dell'ordine. Alla guida dell'auto una donna sulla trentina

Stava attraversando la strada in corrispondenza del civico 203 di via Massarenti,quando è stato investito da un'auto che non si è fermata a prestare soccorso. 

E' successo nel tardo pomeriggio di ieri, quando un ragazzo di 16 anni è stato buttato a terra, rimandendo ferito in modo non grave. L'automobilista responsabile dell'incidente, una donna sulla trentina dai capelli biondi a bordo di una vecchia Fiat Punto grigia, si e' allontanata però senza prestare soccorso.

A racontare l'accaduto il padre del ragazzo, che stamane si è rivolto alle forze dell'ordine per sporgere denuncia. Ricostruendo l'accaduto ai microfoni di E'Tv, l'uomo ha spiegato che la donna "ha pensato di non scendere nemmeno dalla macchina: ha semplicemente chiesto se si era fatto male. Mio figlio ha risposto di sì e a quel punto lei ha detto 'aspetta che accosto che prendiamo i dati'. Poi invece di fermarsi è andata via tranquillamente. Purtroppo -conclude il padre del ragazzo ferito- nessuno ha preso il numero di targa".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento