Due operai feriti in un giorno: perde le falangi a Bazzano, si ustiona a Castenaso

Le vittime: un 32 enne che lavorava alla macchina imballaggi e un 33enne di Castenaso investito da un getto di soda caustica a San Lazzaro di Savena

Martedì nero ieri 4 dicembre per gli infortuni sul lavoro: un operaio tunisino, stava lavorando alla macchina per imballaggi che gli a tranciato alcune falangi della mano. La vittima, 32 anni, è residente nel modenese e prestava servizioa Bazzano per una cooperativa di Modena. E’ stato trasportato in elicottero all’ospedale Maggiore.

Nella mattina a San lazzaro di Savena, un operaio 33 enne di Castenaso, è stato investito da un getto di soda caustica, rimanendo ustionato in varie parti del corpo, mentre lavava le vasche di distillazione dei liquiori. E’ ricoverato al Sant’Orsola in condizioni non preoccupanti. Sia a Bazzano che a San Lazzaro sono intervenuti i carabinieri che trasmetteranno gli atti al servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Asl.  

Incidente sul lavoro al Saie, un uomo precipita sul tetto di un padiglione
INCIDENTI SUL LAVORO IN EMILIA ROMAGNA. Secondo i dati dell'Inail presentati a settembre, in Emilia Romagna sono diminuiti gli incidenti mortali sui posti di lavoro. Nel 2011, i morti sul lavoro sono stati 47 contro i 79 del 2007, con un calo del 40,5%. Gli infortuni registrati nel 2011 sono 90.187, contro i 117.632 del 2007, con un calo del 23,3%. Un altro dato analizzato e quello dei lavoratori morti mentre si recano o tornano dal posto di lavoro: 37 morti nel 2011, contro i 34 del 2007, un aumento del all'8,8%. La provincia con più incidenti nel 2011 (19.840) è Bologna, seguita da Modena (15.676), Reggio (12.501), Parma (9.555), Ravenna (8.402), Forlì-Cesena (7.997), Rimini (6.976), Ferrara (5.033) e Piacenza (4.811). Il maggior numero di infortuni (8.233) si verifica nel settore commercio, seguito dalle costruzioni (7.764) e dai trasporti (7.322). Nel quinquennio un dato allarmante riguarda invece le malattie professionali: si registra un + 81,5%, 7.133 casi contro i 3.933 nel 2007. In aumento anche i tumori: + 29,7% nel 2011, 188 casi contro 145.

Potrebbe interessarti: http://www.bolognatoday.it/cronaca/incidente-lavoro-saie-precipita-ferito-fiera.html
Leggi le altre notizie su: http://www.bolognatoday.it/ o seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Incidente, scontro frontale a Castel Guelfo: 24enne grave al Maggiore

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento