Furto al Centro Borgo: due denunce, coinvolta minorenne

Hanno fatto razzia all'Ipercoop di veri prodotti, tra cui trucchi e abiti: così due rumene, colte in flagrante, sono finite nei guai. Una delle due ladruncole ha 17 anni

La refurtiva sequestrata dagli agenti

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Bologna Borgo Panigale hanno denunciato in stato di libertà due rumene, autrici di un furto all'Ipercoop del "Centro Borgo". Nei guai è finita una 32enne, domiciliata a San Giovanni in Persiceto, ed una minorenne di 17 anni.

Le due donne si sono introdotte all’interno dell’ipermercato e mentre percorrevano le corsie del reparto cosmesi ed abbigliamento hanno iniziato a fare razzia di svariati prodotti tra cui diversi trucchi ed abbigliamento. Purtroppo per loro, sono state notate dal personale di vigilanza che ha allertato immediatamente i militari. Bloccate le due ladre subito dopo che avevano varcato la barriera casse con la refurtiva, del valore di circa 150,00 euro, nascosta nella borsa.

Così le autrici del furto sono state denunciate, mentre la refurtiva è stata immediatamente restituita al direttore del negozio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

Torna su
BolognaToday è in caricamento