Ladri in casa del maestro di arti marziali: "Li ho fatti scappare così"

Colpo sfumato per due topi d'appartamento, che si sono trovati davanti un istruttore di difesa personale

"Ho detto loro di andare via, ma quando uno dei due ha cercato di mettermi le mani addosso ho reagito". Si sfoga così Andrea Bonfatti, il maestro di ju-jutsu e istruttore Uisp di difesa personale che nella notte tre il 30 e il 31 agosto ha messo in fuga due ladri mentre cercavano di forzare la porta di ingresso di casa sua..

Bonfatti, che al momento dei fatti stava dormendo con la famiglia nella sua casa di San Matteo della Decima, racconta così la disavventura vissuta: "Stavo dormendo, erano circa le quattro del mattino, quando sono stato svegliato da alcuni rumori che provenivano dalla porta di ingresso. Di istinto ho preso il bokken che tengo nell'ombrelliera (una riproduzione di spada giapponese in legno utilizzata negli allenamenti, ndr) e sono uscito dalla porta nel retro".

Ladri in casa, il racconto del faccia a faccia

Il 47enne, che di mestiere fa il macellaio ma che pratica l'arte marziale di lotta a terra del Sol Levante da quando era bambino, si è trovato quindi faccia a faccia con due persone a volto scoperto, nel giardino di casa. "Ho intimato loro di andarsene -racconta ancora Bonfatti- ma mentre uno se ne stava per andare, un altro si è avvicinato, cercando di mettermi le mani addosso: allora ho vergato un paio di colpi agli arti, per tenere la distanza, così come insegniamo nei nostri protocolli di sicurezza in difesa personale".

I ladri allora se ne sono andati alla spicciolata, da dove sono venuti. "Parlavano un dialetto stretto, ma sembravano italiani", appunta il 47enne, che il giorno dopo ha poi fatto denuncia ai carabinieri. Bonfatti spiega che non è la prima volta che i ladri sono venuti in casa sua, anche se l'ultimo episodio risale a una decina di anni fa. "Quella volta ci tagliarono le zanzariere ed entrarono dalla finestra, mentre dormivamo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento