Castel Maggiore, lite al centro commerciale: karateka geloso mette ko commesso

Per sfuggire ad un raptus di gelosia del compagno, la donna si era rifugia in un negozio. In suo aiuto è intervenuto un commerciante, che si è trovato a scontrarsi con un esperto di arti marziali ed è finito in ospedale

Per sfuggire ad un raptus di gelosia del compagno, una 32enne di Argelato ha cercato rifugio in un negozio. In suo aiuto è così intervenuto il titolare dell'esercizio, un 30enne albanese, che si è trovato a scontrarsi non solo contro la furia di un innamorato sospettoso, ma anche con un esperto di arti marziali. Il negoziante è così finito ko al tappeto.

La lite è scoppiata ieri pomeriggio al centro commerciale “Le Piazze” di Castel Maggiore. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno trovato la coppia litigiosa insieme al titolare del negozio, che all'arrivo dei militari giaceva per terra dolorante, con un grosso ematoma all’altezza dell’occhio sinistro.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, confermata anche da alcuni testimoni, la vittima aveva preso le difese della donna che - per sfuggire ad un raptus di gelosia del compagno, che le voleva strappare di mano il telefono cellulare - si era rifugiata nel negozio. L’albanese, sperando in una soluzione “diplomatica”, si era quindi intromesso nella discussione, esasperando la rabbia dell’uomo che, esperto di arti marziali, ha reagito violentemente, malmenando il negoziante.

La vittima è stata quindi soccorsa dai sanitari del 118 e condotta presso il Policlinico Sant’Orsola Malpighi, dove gli è stata diagnosticata una prognosi di 40 giorni, con ricovero per traumi al volto ed un probabile intervento chirurgico all’occhio lesionato.
L'aggressore, un 35enne di Bologna, gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona, è stato invece tratto in arresto per lesioni personali aggravate e condotto presso la casa circondariale di Bologna, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

Torna su
BolognaToday è in caricamento