Scomparsa da Zola il 1° maggio: trovata senza vita Lea Ramini

A denunciarne la scomparsa il fratello. Lea è stata trovata da Tobia, una Deutscher boxer maschio di 8 anni addestrato dal Comandante della Stazione Carabinieri

Era scomparsa il primo maggio da Zola Predosa ed è stata ritrovata senza vita ieri pomeriggio. Lea Ramini, 77enne di Zola si era allontanata da casa e il fratello ne aveva denunciato la scomparsa. Era partite le ricerche dei Carabinieri e anche dei civili, del caso si era occupato anche il programma “Chi l’ha visto?”.

Il corpo di Lea Ramini è stato trovata da un cane, Tobia, maschio di otto anni, razza Deutscher boxer addestrato dal Comandante della Stazione Carabinieri di Zola Predosa. Come ogni giorno, anche ieri pomeriggio, Tobia si stava allenando nelle campagne, quando ha fiutato qualcosa tra i rami di un cespuglio e ha iniziato ad abbaiare. Il Comandante si è avvicinato e ha visto una sagoma umana: Lea era posizione supina, indossava ancora il suo orecchino di perla, nel braccio sinistro ancora la sua borsa e al polso l'orologio.

E' stata quindi allertata la Centrale Operativa del 112, il Magistrato di turno e il Medico legale. Sul posto sono anche i Carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bologna. Dai primi accertamenti sul cadavere, sono stati rinvenuti i documenti personali, vari documenti e appunti e dieci euro in contanti.

Secondo quanto riscontrato, la salma non presenterebbe segni riconducibili a lesioni violente, né sono state rinvenute tracce utili da far ritenere il coinvolgimento di terze persone. Il cadavere è stato recuperato e trasportato al Deposito Osservazione Salme di Bologna, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

Torna su
BolognaToday è in caricamento