Gli studenti del Copernico scrivono una lettera a Babbo Natale

La lettera: "Quest'anno noi studenti vorremmo che la classe dirigente si preoccupasse di darci un futuro e magari, di procurare lavoro a quel 41,2% di giovani che non ce l'ha"

La zona universitaria di Bologna e le auto in sosta sono state tappezzate di volantini su cui gli studenti del liceo Copernico hanno riportato la loro "wish list" da spedire a Babbo Natale, visto che pare sia l'unico in grado di esaudire i desideri della scuola pubblica.

"Caro Babbo Natale,

dato che nessuno ci ascolta, chiediamo a te. Quest'anno noi studenti vorremmo che la classe dirigente si preoccupasse di darci un futuro e magari, caro Babbo Natale, di procurare lavoro a quel 41,2% di giovani che non ce l'ha. Inoltre, visto che la Fatina dei Denti è in carcere per evasione fiscale, ti chiediamo dei soldi per finanziare le scuole pubbliche. Se lo Stato non lo fa, pensaci tu ai nostri desideri".

Tuoi Studenti del Liceo Copernico

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

  • Coronavirus Emilia-Romagna, calo contagi e casi attivi: guarito oltre il 73% dei contagiati

Torna su
BolognaToday è in caricamento