Parapiglia al supermercato, cassiera ferita

Un uomo dà in escandescenze e rompe alcune bottiglie di birra. Alcune schegge addosso alle dipendenti

E' stato denunciato per lesioni, danneggiamento e minacce gravi un cittadino 44enne, responsabile l'altra sera del trambusto avvenuto alla Lidl di via Caduti di Amola, zona Borgo.

L'uomo, cittadino tunisino regolare sul territorio senza precedenti, in evidente stato di ubriachezza, ha avuto dapprima un animato diverbio al momento di pagare, finendo poi per gettare alcune bottiglie di birra sul pavimento.

Alcune delle schegge però sono finite addosso a una delle dipendenti alle casse dell'esercizio, ferendola leggermente. Una volta fuori del negozio, i gesti del 44enne sono continuati e anche una vetrina del supermercato è stata danneggiata. Chiamati sul posto dagli addetti alla vigilanza, gli agenti hanno poi identificato e denunciato il soggetto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Truffa dei bancomat, continua il raggiro del 'finto accredito'

  • Pizza Awards: anche una bolognese premiata agli Oscar della pizza

Torna su
BolognaToday è in caricamento