Stressato dal traffico scende armato: non lo sa, ma se la prende con dei poliziotti

Come in "Un giorno di ordinaria follia" sembra impazzito a causa del traffico intenso e se la prende con un'auto che secondo lui ha commesso un'infrazione: però erano poliziotti

Ponte Stalingrado

Il traffico intenso delle 10 del mattino sul nodo via Stalingrado-Repubblica-Liberazione lo aveva reso molto nervoso e quando un'auto ha imboccato la corsia preferenziale è "esploso" di rabbia ed è sceso dalla macchina per inveire contro l'automobilista irrispettoso delle regole. 

Urla, gesti e parole: l'uomo ha estratto una lama dal cruscotto. Ma davanti a lui si è ritrovato degli agenti in borghese e il mezzo era autorizzato a  utilizzare la corsia preferenziale. A quel punto però è stato necessario disarmare questo bolognese del '51 agitato e pericoloso e portarlo in Questura, dove si è è finalmente calmato ed è stato denunciato per possesso di armi improprie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

Torna su
BolognaToday è in caricamento