Maxi-rissa alla festa di paese: 9 denunciati a Lizzano in Belvedere

Una sfida goliardica finita maluccio quella andata in scena nel comune dell'Appennino lo scorso 10 agosto: i Carabinieri hanno infatti denunciato diversi giovani per rissa e danneggiamento

"Lizzan Matto" è una sfida fatta di giochi goliardici che si tiene ogni anno nel comune di Lizzano in Belvedere. L'ultima edizione però, andata in scena lo scorso 10 agosto, sarà ricordata più per una rissa che ha coinvolto diversi ragazzi e che ha portato alla denuncia da parte dei Carabinieri di 9 persone, tutti nati fra il 1985 e il 1999. 

Qundici giorni di prognosi per un ragazzo del '93 che aveva qualche precedente e una denuncia ulteriore (oltre alla rissa il danneggiamento) per un altro, nato nel 1987 e residente a Porretta Terme visto che non si era limitato a mettere le mani addosso agli altri, ma aveva buttato a terra anche diversi motorini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento