Cadavere nel fiume, recuperato corpo a Loiano

Si tratterebbe di una donna sulla cinquantina

Nella mattinata il corpo di una donna sulla cinquantina è stato recuperato dall'alveo del fiume Savena, nel comune di Loiano. I Vigili del fuoco hanno lavorato per qualche ora nell'alveo del fiume, in un punto roccioso della Fondovalle Savena, trovando il cadavere in una zona poco profonda. Il corpo era scalzo e si ipotizza sia stato in quel punto fin dall'alba. Stando alle prime verifiche, sembra che si sia trattato di una morte riconducibile a un gesto volontario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento