Allarme amianto a Loiano: 'Tettoie deteriorate, intervenga Ausl'

Il presidente Aea - Associazione esposti amianto e rischi per la salute: 'Tettoia bucata in diversi punti'

A lanciare l’allarme  per la possibile presenza di fibrocemento in deterioramento a Loiano è Vito Totire, medico del lavoro e presidente Aea - Associazione esposti amianto e rischi per la salute di Bologna.

“A Loiano, in  via Napoleonica, dopo via del Boschetto, è stato individuato un vasto manufatto edilizio con due corpi principali: una grande tettoia e un edificio in muratura, entrambi coperti di fibrocemento in condizioni di grave ed avanzata vetustà e di palese degrado - spiega -  la tettoia è bucata in diversi punti, sul manufatto edilizio si nota, oltre la tettoia a copertura del soffitto, una piccola elevazione, anch’essa in fibrocemento, particolarmente a rischio per l’esposizione a vento e intemperie”.

Entrando nel dettaglio Totire incalza: “A occhio nudo non è possibile asserire con certezza la natura amiantifera del materiale di copertura, ma l’esperienza e le testimonianze raccolte rispetto alla storia del manufatto ci lasciano pochi dubbi. Occorre un urgente sopralluogo da parte dell’Ausl, finalizzato all’emanazione di una altrettanto urgente ordinanza sindacale di bonifica. In corso di sopralluogo gli operatori verificheranno l’eventuale inevitabile presenza di numerosi frammenti di fibrocemento”. Da sempre attivo sul tema, l’esponete dell’Aea sottolinea: “Sfugge, piuttosto, il motivo per il quale un tale sito non sia stato ancora oggetto di intervento. Questa mattina ho già inviato la segnalazione tutto al Comune di Loiano, Dipartimento dell’Ausl e Carabinieri”.

L’uomo, che insieme ai numerosi esponenti dell’associazione monitora tutto il territorio, prende in considerazione quanto fatto nel Comune di San Lazzaro, dove è stato realizzato un censimento di tutte le strutture con amianto: un’azione considerata “d’esempio - conclude Totire - che tutti gli enti pubblici dovrebbero fare, anche per sensibilizzare su un tema così importante come l’amianto”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Questo sarebbe un lavoro socialmente utile da fare svolgere ai migranti e non di coprire le scritte sui muri in centro. Maledetti

  • Per fortuna abbiamo un esponente di alto livello morale e professionale a garantire la sicurezza e salute cittadina nel nostro comprensorio. Un grazie di cuore.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Lazzaro, perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail: vivo per miracolo

  • Cronaca

    Rapina con pistola in ufficio postale, derubato anche un cliente

  • Cronaca

    Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

  • Cronaca

    Bologna saluta Giampiero Mucciaccio. "Ciao uomo gentile, giardiniere di civiltà"

I più letti della settimana

  • Incidente in A1: schianto in auto, un morto e un ferito grave

  • Incidente a San Lazzaro, perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail: vivo per miracolo

  • Il cane abbaia forte, i vicini segnalano: il giovane padrone è morto in casa

  • Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

  • Trasporti, sciopero 24 marzo: disagi per chi viaggia in bus

  • Incidente mortale sulla A13 Bologna-Padova: tratto chiuso

Torna su
BolognaToday è in caricamento