Accusa un malore mentre lavora in un punto impervio nel bosco: arriva il soccorso alpino

Sul posto i sanitari del 118 che hanno allertato il soccorso alpino per trasportare fuori dall'area verde l'uomo

Stava lavorando nel bosco in località  Madonna dei Fornelli, nel territorio di San Benedetto Val di Sambro, quando ha accausato un malore improvviso. Si tratta di un uomo di 62 anni residente a Casalecchio di Reno, impegnato in alcuni lavori di manutenzione, insieme ad un amico. Improvvisamente il 62enne ha avuto un forte dolore al torace e difficoltà respiratoria, e il collega ha allertato imemdiatamente allertato i soccorsi.

Sul posto, con difficoltà. arriva l'ambulanza e l'automedica : i sanitari riescono a raggiungere l'uomo ma il suo trasporto si dimostra difficile, ed è per questo che è stato attivato il Soccorso Alpino e Speleologico Stazione Rocca di Badolo, che  ha inviato sul posto la squadra di Monghidoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale del CNSAS , dopo aver messo in sicurezza il 62enne, lo ha trasportato dove era parcheggiata l'ambulanza fuori dal bosco. L'uomo è stato poi portato al Pronto Soccorso del Maggiore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus: autocertificazione, ecco il nuovo modello. Scaricalo qui

  • Cornavirus Emilia-Romagna, bollettino 27 marzo: contagi +772, altri 93 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento