Maltempo, grandine in provincia: strade chiuse, auto distrutte e finestre in frantumi

Il violento temporale ha colpito numerosi comuni bolognesi

Persiceto: la strada chiusa dalla polizia locale

Violenta la grandinata che oggi pomeriggio si è abbattutta su Bologna e provincia, con chicchi grossi come noci. A San Lazzaro di Savena, Villanova di Castenaso e alla Croce di Casalecchio numerose le auto con i parabrezza sfondati o la carrozzeria danneggiata, senza contare alberi e rami caduti, e le finestre di numerosi palazzi andate in frantumi.

A peggiorare la situazione infatti, il vento che ha accompagnato la caduta della grandine, scagliandola a forte velocità contro auto e palazzi.

A San Giovanni in Persiceto la polizia locale ha chiuso via San Bernardino a causa della caduta di cavi Telecom, e tanti i segnali stradali piegati o sradicati, e alla stazione una parte di una pensilina è crollata sui binari.

Nella Bassa a causare disagi è stata la pioggia, tanto che ad Argelato e a Budrio si sono verificati allagamenti.

Tantissime le chiamate ai vigili del fuoco che senza sosta hanno lavorato per ore per cercare di riportare la situazione alla normalità.

Grandine sulla Piazzola: "Ci siamo salvati per il rotto della cuffia"\VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

Torna su
BolognaToday è in caricamento