Maltempo: scambia soccorritori per ladri, 94enne punta pistola contro Vigili del fuoco

Eccesso di diffidenza per un anziano signore

Questa mattina, i Carabinieri della Stazione di San Giorgio di Piano sono intervenuti in un’abitazione di via Storta ad Argelato, dove una squadra dei Vigili del Fuoco è stata tenuta in “scacco” dal proprietario di casa, un 94enne italiano, incensurato, che li aveva scambiati per una banda di ladri.

In realtà, i Vigili del Fuoco erano entrati nell’abitazione dell’anziano per accertarsi delle sue condizioni di salute, su richiesta dei suoi familiari, preoccupati dallo straripamento del Fiume Reno che attraversa la zona.

Alla vista del personale, però, il 94enne, forse ancora insonnolito e confuso, ha creduto di avere di fronte dei malviventi e ha impugnato la sua pistola semiautomatica Beretta, calibro 6,35, regolarmente detenuta e denunciata, senza esplodere alcun colpo, al solo scopo di bloccare gli intrusi e rilasciarli soltanto dopo aver accertato le loro buone intenzioni. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Castenaso: morto Dino, il re della pasticceria

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Il figlio di Vasco Rossi oggi dice "sì": matrimonio a Crespellano per Lorenzo Rossi Sturani

Torna su
BolognaToday è in caricamento