Sorpasso azzardato: lo insegue e lo minaccia con una sega

E' successo lungo la Porrettana

Un sorpasso azzardato, gli animi si scaldano e finisce con l'intervento dei carabinieri. Serata animata quella di ieri, dove un automobilista di 64 anni è stato denunciato a Marzabotto per porto abusivo di armi e minacce nei confronti di un altro automobilista di 46 anni.

Il primo, di professione impiegato e residente ad Anzola, stava facendo rientro in pianura sulla Porrettana quando, in una dinamica da accertare, si è fermato e ha preso dalla sua vettura una sega meccanica, brandendola verso il 46enne e proferendo minacce di varia natura. Dopo l'episodio è stato quest'ultimo a chiamare il 112 descrivendo il modello dell'auto e la parziale targa. Il motivo del litigio pare proprio essere stato causato da alcune manovre azzardate subite dal 64enne.

 


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

Torna su
BolognaToday è in caricamento