Furto da media World: aggredisce il vigilante e finisce in manette

Ha tentato di oltrepassare le barriere con i vari prodotti nascosti all'interno della giacca

Rasoi elettrici, auricolari, power bank per circa 500 euro, rubati dagli scaffali del negozio di elettronica Media World ieri a ora di pranzo, per questo un cittadino tunisino di 44 anni è stato arrestato dalla Polizia per rapina impropria. 

L'uomo ha tentato di oltrepassare le barriere con i vari prodotti nascosti all'interno della giacca, ma un vigilante che aveva osservato la scena lo ha fermato, così è stato aggredito. Sul posto è intervenuta la volante che ha ammanettato il 44enne. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Lazzaro, perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail: vivo per miracolo

  • Cronaca

    Rapina con pistola in ufficio postale, derubato anche un cliente

  • Cronaca

    Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

  • Cronaca

    Bologna saluta Giampiero Mucciaccio. "Ciao uomo gentile, giardiniere di civiltà"

I più letti della settimana

  • Incidente in A1: schianto in auto, un morto e un ferito grave

  • Incidente a San Lazzaro, perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail: vivo per miracolo

  • Il cane abbaia forte, i vicini segnalano: il giovane padrone è morto in casa

  • Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

  • Trasporti, sciopero 24 marzo: disagi per chi viaggia in bus

  • Incidente mortale sulla A13 Bologna-Padova: tratto chiuso

Torna su
BolognaToday è in caricamento