Castel San Pietro, falsi incaricati della Croce Rossa si aggirano per il mercato

Chiedono soldi spacciandosi per incaricati della Croce Rossa. La Polizia Municipale mette in allerta i cittadini. "Chiedere sempre il tesserino di riconoscimento"

Truffatori che si aggirano tra la folla durante il mercato del lunedì a Castel San Pietro e chiedono denaro spacciandosi per incaricati della Croce Rossa. L'allarme della Polizia Municipale pubblicato sul sito del comune: "Invitiamo i cittadini – afferma il comandante Stefano Bolognesi - a chiedere sempre il tesserino di riconoscimento e a verificare la legittimità di eventuali raccolte di denaro, telefonando al numero verde della Polizia Municipale 800887398 oppure ai Carabinieri al numero 112". Polizia Municipale e Carabinieri hanno già iniziato i controlli per individuare i truffatori.

Il mercato del lunedì è molto esteso e occupa tutto il centro storico del paese. La Croce Rossa di Castel San Pietro Terme comunica, dal canto suo, di non aver mai effettuato raccolte fondi con queste modalità, ma solo con iniziative organizzate in modo pubblico e trasparente, e che i suoi volontari sono sempre ben riconoscibili, in divisa e muniti di tesserino di riconoscimento con dati e foto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento