Casalecchio, pestaggi alla Meridiana: nei guai 5 giovanissimi

Carabinieri ancora alle prese con gruppetti di "bulli". In 5 sono ritenuti responsabili di due aggressioni ai danni di tre ragazzi

Carabinieri ancora alle prese con i giovanissimi "bulli" che si aggirano nei pressi del centro Meridiana di Casalecchio. Dopo diversi mesi di indagini, hanno denunciato cinque giovanissimi, due 16enne, due 17enni e un 18enne per lesioni personali e percosse: si tratta di cittadini albanesi, uno residente in città e gli altri quattro ospitati nelle comunità per minori. 

Tre dei cinque denunciati, a "rotazione", sono ritenuti responsabili delle aggressioni e dei pestaggi per mano , ai danni di un 15enne cittadino moldavo, avvenuto il 24 febbraio scorso, e a due ragazzi italiani, di 17 e 20 anni, avvenuta il 28 aprile nel vicino parco, quando il 20enne è stato spintonato, gettato a terra e colpito a calci, riuscendo poi a sfuggire lungo i binari della ferrovia, mentre il 17enne era corso a cercare aiuto. 

Ad aprile, 11 minorenni erano stati denunciati perchè ritenuti responsabili di varie aggressioni e risse tra coetanei nelle aree verdi del centro Meridiana di Casalecchio. Sono partite le denunce per il gruppo di ragazzi che da tempo aveva eletto il circondario della zona residenziale a proprio territorio e punto di ritrovo.

RISSE E PESTAGGI: GUARDA IL VIDEO 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo, frana a Borgo Tossignano: case travolte dal fango, residenti evacuati

  • Cronaca

    Incendio in casa: appartamento a fuoco, morta una donna

  • Elezioni

    Europee, Consoli (FN): “Oggi Fiore con me, piazza concessa dopo lunga ‘malattia’ ”

  • Cronaca

    Via della Foscherara: 'Pistola puntata contro, rapinati in tabaccheria'

I più letti della settimana

  • Incidente a Pianoro, frontale Lamborghini-Minicooper: Futa bloccata

  • La seconda vita del clochard Gennarino: ora ha una casa e un libro in cantiere

  • Morta dentro la Ex Staveco: è una donna di circa 20 anni

  • Terremoto in Appennino: scossa avvertita a Castel D'Aiano

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • 20enne morta alla Ex Staveco: a chiamare i soccorsi un uomo, ora irreperibile

Torna su
BolognaToday è in caricamento