14 bottiglie di whisky ficcate nel borsone e la pretesa di passare inosservato: arrestato al Meridiana

Ladro 'esoso' in azione all'interno del centro commerciale di Casalecchio

Ladro 'esoso' in azione all'interno del centro commerciale Meridiana di Casalecchio di Reno. Ingordo, aveva ficcato in un borsone 14 bottiglie di alcolici rubate al supermercato pretendendo di non dare nell'occhio. L'impresa era ardua. Impossibile.

Erano, infatti, circa le ore 15 di domenica scorsa, quando i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Bologna Borgo Panigale hanno ricevuto una richiesta di ausilio da parte di un dipendente dell'Esselunga, che riferiva di avere visto un giovane allontanarsi dal locale senza pagare la merce che aveva sottratto dagli scaffali e occultato dentro una borsa.

All’arrivo dei Carabinieri, il soggetto, 27enne di Barlassina, è stato fermato e trovato in possesso di 14 bottiglie di whisky, per un valore di 247 euro circa. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario e il giovane, gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato. Tradotto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di San Giovanni in Persiceto, è stato condotto questa mattina nelle aule giudiziarie di via Farini per la celebrazione del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento