Merola sfida il Governo: 'Mini-passante? Ok, ma portiamo i soldi a Bologna'

Non esclude di rivedere il progetto. "Siamo persone sensate, se oltre ai proclami ci mettono i fondi..."

"Lo vogliono fare mini? A me va benissimo. Non perdano gli 800 milioni dell'opera complessiva". Il sindaco Virginio Merola torna sul Passante e rimanda la palla nel campo del Governo. L'intenzione del Comune e della Regione è di valutare anche una proposta minimale per l'allargamento dell'asse tangenziale-autostrada, capitalizzando l'apertura arrivata dal ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli il 24 ottobre sul fatto che l'opzione zero non esiste.

"Dovranno dire per forza che qualcosa va fatto sulla tangenziale, perchè è già ingolfata. Lo facciano il meno possibile, ma facciano in modo di convincere Autostrade" a confermare i fondi, oltre 700 milioni di euro già stanziati e Merola auspica che lo facciano "prima delle europee e si assumano le loro responsabilità.

Gli 800 milioni di euro non riguardano solo il mini-allargamento della tangenziale, ma sono 130 ettari di verde e sono il completamento della viabilità nell'intera area metropolitana, spiega Merola e a sua volta chiede "come farebbero ad avere questi 800 milioni da Autostrade se non intervengono sulla tangenziale". Merola non esclude accordi che rivedano il progetto attuale. "No ai compromessi? Noi siamo persone sensate, io dico solo che ci sono 800 milioni su un opera che riguarda l'intera area metropolitana". Poi, "piena collaborazione sul fatto di portare i soldi a Bologna se oltre ai proclami ci mettono i fondi".

Ma il refrain "meno auto e più treni" per Merola "è una ovvietà, ed è colpevole da parte loro non dire che queste cose le stiamo facendo. La prossima settimana presentiamo il Pums (Piano urbano della mobilità sostenibile, ndr) e quindi siamo pronti a tutte le documentazioni che vogliono. La cosa più ridicola è che sparano queste roboanti volontà ma non ci hanno detto quanti soldi ci mettono. A noi va benissimo fare meno auto e più treni ma bisogna essere credibili". E per esserlo, secondo il sindaco Pd, bisogna dire quanto si investe in moneta sonante. "Il precedente Governo ha previsto una chiamata per il progetto del tram. Noi lo presenteremo insieme al Pums, vorra' dire che si impegnano a finanziare il nostro tram".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidenti in A13, tamponamenti a catena: coinvolti mezzi pesanti, tratto chiuso

  • Politica

    Consiglieri comunali con il doppio incarico: "Devono dimettersi"

  • Sport

    Bologna-Milan 0-0 | Inzaghi scende a patti con il Diavolo: solo un pari

  • Cronaca

    Imola, ammanettato reagisce ai Carabinieri: "Vi ammazzo, ho già un precedente per tentato omicidio”

I più letti della settimana

  • Nuova apertura in città: sotto le Due Torri la catena di supermercati Alì

  • Pestati dal gruppo, tassista e spazzino in ospedale: "Colpito con calci, pugni e spranga"

  • Nuova apertura a Bologna, arriva la birreria bavarese Löwengrube

  • Neve in arrivo e temperature giù, in campo spazzaneve e spargisale

  • Allerta meteo: neve in arrivo, spargisale in azione

  • Incidente stradale in Valtellina: un bolognese tra le vittime, è Simone Silvagni

Torna su
BolognaToday è in caricamento