Viaggio incubo sul bus per una 17enne: uomo denunciato per violenza sessuale

Non aveva mai denunciato l'accaduto, ma ieri si è decisa a chiamare i Carabinieri, che sono intervenuti

IMMAGINE REPERTORIO

Erano mesi ormai che incontrava sull'autobus quell'uomo più grande, che si accostava dietro di lei fino a sfiorarla con le  parti intime, soprattutto approfittando della frenata del mezzo. 

Le molestie erano partita quest'estate, ma la giovane, una studentessa 17enne, non aveva mai denunciato l' accaduto, fino a qualche giorno fa, quando si è recata in Caserma a Zola Predosa. 

Ha raccontato di incontrare spesso il molestatore sull'autobus 94 - che da Bologna porta a Bazzano, Valsamoggia- al ritorno da scuola, e che puntualmente l'uomo trovava il modo alzarsi dal suo posto e continuare a tormentarla.

Ieri, infine, ha chiamato i Carabinieri che hanno fermato l'autobus, cogliendo il soggetto in flagrante. Si tratta di un cittadino marocchino di 40 anni, denunciato per violenza sessuale, come da articolo 609 bis del codice penale. 

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Dermatologia: una bolognese premiata al congresso mondiale

  • Come combattere il caldo: consigli e rimedi

I più letti della settimana

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Incidente mortale a Sasso Marconi: auto si scontra con un camioncino, bimbo di sette anni muore sul colpo

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Incidente in A13: scontro tra auto, traffico bloccato per un'ora

  • Minerbio, malore nella piscina del b&b: donna muore in ambulanza

  • Incidente a Sasso Marconi: bimbo muore sulla Porrettana, chi era la piccola vittima

Torna su
BolognaToday è in caricamento