Viaggio incubo sul bus per una 17enne: uomo denunciato per violenza sessuale

Non aveva mai denunciato l'accaduto, ma ieri si è decisa a chiamare i Carabinieri, che sono intervenuti

IMMAGINE REPERTORIO

Erano mesi ormai che incontrava sull'autobus quell'uomo più grande, che si accostava dietro di lei fino a sfiorarla con le  parti intime, soprattutto approfittando della frenata del mezzo. 

Le molestie erano partita quest'estate, ma la giovane, una studentessa 17enne, non aveva mai denunciato l' accaduto, fino a qualche giorno fa, quando si è recata in Caserma a Zola Predosa. 

Ha raccontato di incontrare spesso il molestatore sull'autobus 94 - che da Bologna porta a Bazzano, Valsamoggia- al ritorno da scuola, e che puntualmente l'uomo trovava il modo alzarsi dal suo posto e continuare a tormentarla.

Ieri, infine, ha chiamato i Carabinieri che hanno fermato l'autobus, cogliendo il soggetto in flagrante. Si tratta di un cittadino marocchino di 40 anni, denunciato per violenza sessuale, come da articolo 609 bis del codice penale. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in A13: scontro tra camion, chiuso tratto autostrada

  • Cronaca

    Rapina con pistola in area servizio A14: quattro in manette

  • Attualità

    Canale delle Moline, luminarie in acqua per vederlo anche di notte

  • Cronaca

    Aggressione Candiani al Cosmoprof: rimpatrio immediato per i responsabili

I più letti della settimana

  • Inseguimento e arresto a Corticella: entra dalla finestra mentre la famiglia è a letto

  • Il cane abbaia forte, i vicini segnalano: il giovane padrone è morto in casa

  • Incidente mortale sulla A13 Bologna-Padova: tratto chiuso

  • Vicini segnalano cattivo odore: era morto in casa da giorni

  • Incidente in A1: schianto in auto, un morto e un ferito grave

  • Lavora come dentista ma è senza laurea: nei guai studio medico

Torna su
BolognaToday è in caricamento