Montagnola: droga nascosta nella siepe dell'asilo, fermato 37enne

Segnalazione al 113 di un cittadino che lo aveva notato nascondere un involucro nella siepe della scuola d'infanzia Betti-Giaccaglia

La polizia ha denunciato un 37enne cittadino tunisino, irregolare sul territorio italiano, per spaccio di sostanze stupefacenti. La segnalazione al 113 è arrivata ieri pomeriggio alle 18 da parte di un cittadino che riferiva di aver notato un uomo nascondere un involucro nella siepe della scuola d'infanzia Betti-Giaccaglia, che si trova all'interno del parco della Montagnola

Gli agenti, giunti sul posto, grazie alle descrizioni, hanno rintracciato e identificato il 37enne, con precedenti per reati di droga e contro il patrimonio, e recuperato il sacchetto che conteneva hashish per 13,7 grammi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Indagine sugli adolescenti bolognesi: l'80% ama la città, ma emergono aspetti 'preoccupanti'

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Maxi furto al bar: si finge acquirente e ruba 200mila euro di diamanti

  • Nike chiude la sede di Casalecchio: per 30 dipendenti il trasferimento è l'unica via

Torna su
BolognaToday è in caricamento