Montagnola: droga nascosta nella siepe dell'asilo, fermato 37enne

Segnalazione al 113 di un cittadino che lo aveva notato nascondere un involucro nella siepe della scuola d'infanzia Betti-Giaccaglia

La polizia ha denunciato un 37enne cittadino tunisino, irregolare sul territorio italiano, per spaccio di sostanze stupefacenti. La segnalazione al 113 è arrivata ieri pomeriggio alle 18 da parte di un cittadino che riferiva di aver notato un uomo nascondere un involucro nella siepe della scuola d'infanzia Betti-Giaccaglia, che si trova all'interno del parco della Montagnola

Gli agenti, giunti sul posto, grazie alle descrizioni, hanno rintracciato e identificato il 37enne, con precedenti per reati di droga e contro il patrimonio, e recuperato il sacchetto che conteneva hashish per 13,7 grammi. 

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Un faro in montagna? Esiste a Gaggio Montano

  • 7 alimenti che fanno ingrassare invece che dimagrire

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Concorsi pubblici, Unibo cerca 57 amministrativi: c'è tempo fino al 5 settembre

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

  • San Lazzaro, azzarda un'inversione e provoca incidente: incastrato dalle telecamere

Torna su
BolognaToday è in caricamento