Parco della Montagnola: pusher 26enne arrestato in flagrante

E' stato sorpreso dai Carabinieri mentre cedeva droga a un bolognese

Immagine di repertorio

Ieri sera i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro hanno arrestato N.C. 26enne originario del Senegal, in Italia senza fissa dimora. 

Nel corso di un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel parco della Montagnola, il giovane è stato sorpreso mentre cedeva 1,5 grammi di marijuana a un bolognese, che è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo quale assuntore di sostanze stupefacenti. Addosso allo straniero sono stati trovati anche 40 euro in contanti ritenuti provento di precedente attività di spaccio.

Processato per direttissima, il GIP ha convalidato l’arresto ed applicato la misura cautelare del “divieto di dimora” in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Esce di strada, l'auto finisce nel canale: c'è un morto

  • Ozzano, maxi rissa davanti a locale: spunta un coltello, 2 feriti

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento