Monzuno: due furti in un giorno, nei guai tre topi di appartamento

Sulla base degli accertamenti, i militari hanno perquisito la loro abitazione

Una perquisizione disposta dalla Procura di Bologna, dopo un paio di denunce per furto e le indagini dei Carabinieri di Monzuno, ha portato a tre denunce. 

I titolari di due appartamenti, una 27enne e una 88enne, erano stati derubati l'8 settembre. La prima era stata derubata di un notebook, una mucca di peluche e altri oggetti, mentre all’anziana erano stati sottratti alcuni profumi, due statuine, addobbi natalizi, e vari utensili per il bricolage.

Sulla base degli accertamenti svolti i sospetti dei militari erano indirizzati verso tre giovani del paese, una 22enne, una 25enne e un 27enne gravato da precedenti di polizia specifici. I tre sono stati denunciati per furto in abitazione e ricettazione in concorso. Il materiale recuperato dai Carabinieri corrispondeva a quanto sottratto nei due descritti furti ed è stato loro restituito.

I cittadini di Monzuno che hanno subito furti analoghi e non hanno ancora sporto denuncia, possono contattare i Carabinieri del paese al numero di telefono 051/6770503.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento