Perde il controllo e precipita con il parapendio, è grave in ospedale

Un uomo di 48 anni è caduto a Monzuno. Sul posto Soccorso alpino, Vigili del fuoco e Carabinieri

Un bolognese di 48 anni è ricoverato all'ospedale Maggiore con ferite gravi, dopo essere precipitato in volo mentre era in quota con il proprio parapendio. L'incidente è accaduto questo pomeriggio in località Tre Croci a Monzuno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco con un elicottero e la squadra volontari del distaccamento di Monzuno, il Soccorso Alpino, l'elisoccorso e i Carabinieri di San Benedetto Val di Sambro. L'uomo è apparso da subito grave ma i sanitari sono riusciti a stabilizzarlo. Sono in corso accertamenti per capire la dinamica esatta della caduta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 10 luglio: focolaio impresa di logistica, +36 casi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento