Imola, donna trovata morta nel fiume Santerno

Il ritrovamento all'alba. indagini in corso da parte della Polizia

Il corpo senza vita di una donna di 64 anni è stato trovato questa mattina poco dopo l'alba nel fiume Santerno, a Imola. Il cadavere è stato rinvenuto incastrato sulle sponde del corso d'acqua lungo via del Tiro a segno, in prossimità del ponte. Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco per il recupero del corpo, unitamente alla Polizia di Stato, che ha avviato gli accertamenti necessari. A regolare il traffico sul ponte i Carabinieri. Non ci sono ancora ipotesi ufficiali sulla natura del decesso, ma potrebbe trattarsi di un gesto volontario.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Dermatologia: una bolognese premiata al congresso mondiale

  • Come combattere il caldo: consigli e rimedi

  • Estate 2019: piscine all'aperto a Bologna e provincia

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Sasso Marconi: auto si scontra con un camioncino, bimbo di sette anni muore sul colpo

  • Incidente in A13: scontro tra auto, traffico bloccato per un'ora

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Imola, donna trovata morta nel fiume Santerno

  • Incidente a Sasso Marconi: bimbo muore sulla Porrettana, chi era la piccola vittima

  • Spintoni sul bus, "sangue" e parapiglia in via Massarenti: fermato con lo spray

Torna su
BolognaToday è in caricamento