Auto, pedoni, biciclette, la difficile convivenza: tanti incidenti e poca attenzione

Dal 2016 sono 27 le persone uccise dalle auto mentre erano a piedi o in bicicletta. Salvaciclisti: 'Utenti deboli, fatevi vedere'. Un automobilista: 'Le bici? Danno fastidio, poi ne inforchi una e capisci le esigenze di entrambi'

Circa 900 incidenti, di cui una trentina scarsa mortali, tra pedoni e bici investite. Sono i dati forniti dalla città metropolitana, nell'ambito dell'incidentalità generale: l'utenza debole della strada è sempre più a rischio con i ciclisti sempre più nel mirino, il cui dato sui sinistri è in aumento a doppia cifra rispetto all'anno precedente.

Nel complesso si sono verificati 432 incidenti con pedoni con 441feriti e 19 morti. Questi ultmi in aumento di tre unità ripetto all'anno scorso. Stessa cosa per quanto riguarda i ciclisti, con 459 feriti, 28 in più rispetto al 2015, e 8 morti, tre in più dell'anno precedente. L'incidentalità che coinvolge le due ruote è quella con il più grande incremento nell'ultimo anno, complice anche il fatto che ne è aumentato l'uso.

Anche l'università di Bologna ha prodotto un'analisi del perché i ciclisti siano sempre più coinvolti nell'incidentalità stradale. Simona Larghetti, di Salvaciclisti Bologna, pone l'attenzione soprattutto su due fattori: "La prima è la visibilità, infatti noi consigliamo sempre di dotarsi di tutte le strumentazioni per farsi vedere bene".

Screenshot (455)-2

Ma non è solo la scarsità di visibilità a nuocere a pedoni e ciclisti: "Di tutti gli incidenti solo una minima parte aviene di notte, in condizioni di visibilità avverse" -conclude Larghetti.

Da un rapido giro in mezzo al traffico cittadino qualcuno si dimostra attento alle questioni della sicurezza stradale, soprattutto per i non automobilisti. "Non consideravo molto le biciclette, ma da quando ho ricominciato a utilizzarla mi sto rendendo conto, delle esigenze di entrambi i mezzi" osserva un tassista interrogato a proposito della sicurezza stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultraleggero precipitato ad Argelato: morto in ospedale il giovane pilota

  • Precipita con l'aereo, morto a 23 anni: chi era la vittima

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Perdita d'acqua in via Indipendenza, negozi allagati e disagi al traffico | VIDEO - FOTO

  • Al Maggiore primo intervento al mondo di asportazione di colon e fegato eseguito con robot

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

Torna su
BolognaToday è in caricamento