Incidente sul lavoro a Sasso, morto l'operaio caduto dalla scala

L'area dell'incidente sottoposta a sequestro. Il decesso avvenuto all'ospedale Maggiore di Bologna, nelle ore successive al ricovero

Mirko Nivazzi, 29 anni, è deceduto ieri pomeriggio all'ospedale Maggiore di Bologna, dove era stato ricoverato in condizioni disperate dopo essere caduto da una scala mentre faceva manutenzione a una mietitrebbia.

L'incidente si era verificato verso le 18:30 di ieri nei pressi di un'azienda agricola di via Montechiaro, a Sasso Marconi. L'area dell'incidente, oltre che i macchinari e la scala sulla quale il giovane operaio stava lavorando, sono stati posti sotto sequestro dall'Autorità giudiziaria. Sull'episodio indagano i Carabinieri, supportati dal personale della medicina del lavoro. L'Emilia Romagna in aprile ha regisrato 18 morti 'bianche', al quarto posto nazionale parimerito con la Lombardia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus : l'Università di Bologna sospende lezioni, esami e lauree

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, 7 nuovi casi: "Tutti riconducibili al focolaio lombardo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento