Turista bolognese muore in vacanza: annegato al lago a 51 anni

Luca Tamburini era in vacanza in Trentino e non è più emerso dalle acque del lago di Lavarone dopo un bagno. Aveva 51 anni

Immagini di repertorio

Tragedia per un bolognese in vacanza.Si è tuffato nelle acque del lago e non è più riemerso. la tragedia si è consumata a Lavarone nel pomeriggio di ieri, 20 agosto. Luca Tamburini, bolognese, 51 anni, si trovava in vacanza in Trentino con la moglie ed i figli. Verso le 14 ha detto alla famiglia di voler attraversare a nuoto  lo specchio d'acqua, ma purtroppo non è mai arrivato sulla sponda opposta. 

Come si legge su TrentoToday, non vedendolo riemergere la moglie ha chiamato il 112. Immediate  le operazioni di ricerca, con i sommozzatori del Corpo permanente di Trento trasportati sul posto in elicottero. Lo specchio d'acqua sull'Altopiano di Lavarone ha una profondità massima di circa 17 metri, ma i fondali sono noti per essere particolarmente limacciosi, e le acque molto torbide. Sei ore più tardi il tragico epilogo delle ricerche. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Indagine sugli adolescenti bolognesi: l'80% ama la città, ma emergono aspetti 'preoccupanti'

  • I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Maxi furto al bar: si finge acquirente e ruba 200mila euro di diamanti

  • Nike chiude la sede di Casalecchio: per 30 dipendenti il trasferimento è l'unica via

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

Torna su
BolognaToday è in caricamento