Lutto nel mondo della sanità, morto Mauro Sacchetti

Se ne va a 65 anni. E' stato uno dei pardi fondatori dell'informatizzazione dei servizi di soccorso

Il mondo dei soccorsi bolognesi è in lutto: è morto infatti Mauro Sacchetti, 65 anni, di professione infermiere ma conosciuto dagli addetti ai lavori come uno dei padri fondatori della informatizzazione dei servizi di soccorso in emergenza del 118.

A ricordarlo, tra gli altri anche il presidente dell'Anpas - Associazione nazionale pubbliche assistenze, Carlo Castellucci.

"Un autodidatta -spiega Castellucci- un infermiere che ha saputo creare il sistema digitale del 118 in Italia e lo sviluppo del sistema di emergenza urgenza in Regione Emilia Romagna. Una passione che inizia negli anni 70 a bordo delle ambulanze della P.A. Croce Italia di Bologna come volontario".

"Tutti coloro -riprende il sanitario- che toccano una tastiera all’interno di una centrale operativa 118 o un touch-screen a bordo di una ambulanza, ogni volta che con un click del mouse inviano una ambulanza, un elicottero o un qualsiasi mezzo di soccorso devono pensare che tutto questo (che oggi è la normalità) è soprattutto il frutto del lavoro di Mauro che ha dedicato gran parte della sua vita professionale per rendere tutto ciò possibile, in Emilia Romagna e in tutta Italia".

Potrebbe interessarti

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50, il citypass aumenta di 2 euro

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • SuperEnalotto: colpo da 50mila euro a San Lazzaro, sfiorato il jackpot più alto della storia

I più letti della settimana

  • Vicolo Facchini: 33enne trovato morto in strada, sospetta overdose

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Morta a 29 anni dopo incidente a Londra, raccolta fondi per la famiglia

  • Incendio alla Coop di Sasso Marconi: appiccato il fuoco in quattro punti diversi

  • Allerta meteo, arriva incursione fredda: rischio temporali e grandine

  • Incidente fatale: scontro tra auto, morto un 20enne

Torna su
BolognaToday è in caricamento