Persona investita dal treno, ritardi fino a un'ora sulla linea Bologna – Padova

Per due ore circa circolazione in tilt fra Bologna Centrale e Castel Maggiore: convogli deviati, cancellazioni e rallentamenti

Tragedia sui binari oggi pomeriggio a Bologna, dove una persona è stata travolta e uccisa da un treno in transito, nel tratto compreso tra le stazioni di Bologna Centrale e Castel Maggiore. La vittima è un 65enne di origini straniere. Sul luogo l’Autorità Giudiziaria, per i rilievi. Si tratterebbe di un suicidio. 

E' successo alle 14.50 circa. Da allora la circolazione ha viaggiato in maniera rallentata per circa due ore sulla linea Bologna – Padova. Così comunica Ferrovie dello Stato, aggiungendo che intorno alle ore 16.35 il traffico è tornato regolare e i treni hanno registrato ritardi fino a 60 minuti.

Alcuni convogli diretti a Bologna sono stati deviati a Bologna San Ruffillo, mentre quelli diretti a Padova hanno preoseguito sulla linea con riduzione di velocità. Alcune corse sono state cancellate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Coronavirus, bollettino Emilia Romagna: +24 casi e ancora 8 decessi

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento